In Francia gli studenti trans potranno scegliere il loro nome

In Francia gli studenti trans potranno scegliere il loro nome
In Francia gli studenti trans potranno scegliere il loro nome

Gli studenti transgender francesi avranno la possibilità di scegliere il loro nome a prescindere dalla realtà biologica

Svolta LGBTQ+ nelle scuole francesi. Adesso gli studenti transgender potranno finalmente modificare il proprio nome, senza però cambiare lo Stato Civile.

Si tratta di un provvedimento inserito nella circolare del Ministero dell’Istruzione francese datata 29 settembre 2022.

Il calciatore scozzese Zander Murray ispira un giovane calciatore a fare coming out

Circolare che è stata oggetto di una richiesta di annullamento con la motivazione che tale cambiamento di nome non è previsto dalla Legge che prevede “Che nessun cittadino può portare cognome o nome diversi da quelli indicati nell’atto di nascita”.

Tuttavia il Consiglio di Stato ha ritenuto quella circolare conforme alla normativa.

UK la nuova premier Liz Truss e la comunità LGBTQ+

Nella pratica, il nome scelto dallo studente transgender sarà utilizzato dai compagni, dal personale scolastico e sarà inoltre modificato anche sui loro documenti scolastici (esempio la carta della mensa e sul registro degli insegnanti).

Il cambio di nome sarà riconosciuto dopo la presentazione –da parte dello studente- con relativa autorizzazione da parte dei genitori.

Tom Daley e l’omofobia nel Commonwealth britannico

Questa procedura non si applicherà però nei documenti che si riferiscono alle prove di Stato, dove comparirà il nome presente nello Stato Civile.

La Francia continua a essere rivoluzionaria. Una decisione, questa che aiuterà molto i giovani studenti transgender per iniziare a essere se stessi e vivere la loro vita.

Suggerisci una correzione


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.