La ricetta dei pasticcini crema e alchermes

La ricetta dei pasticcini crema e alchermes

La ricetta dei pasticcini crema e alchermes

La RICETTA di oggi è per la preparazione di deliziosi pasticcini a base di crema pasticcera, Pan di Spagna e liquore per DOLCI alchermes. Questi pasticcini sono a doppio strato di pasta sfoglia e PAN DI SPAGNA e sono una variante delle famose zuppette napoletane.

La ricetta è stata offerta da Pronto in tavola (TGCom24).

Ingredienti pasticcini crema e alchermes (15 pasticcini):

2 sfoglie rettangolare per dolci già preparate

Pan di Spagna

• 250 gr farina 00
• 5 uova
• 200 gr zucchero
• 1 bustina lievito dolci
• 1 cucchiaio succo di limone

Crema pasticcera

• 500 ml latte intero
• 150 gr zucchero semolato
• 50 gr farina 00
• 3 uova
• Mezzo limone

Bagna

• 100 ml liquore alchermes
• 50ml acqua

Decorazione

• Zucchero a velo (Q.B.)

Preparazione pasticcini crema e alchermes:

1. Incominciamo a preparare la crema pasticcera. Sbattiamo le uova con lo zucchero. Incorporiamo la farina e il latte, sempre continuando a mescolare con una frusta a mano
2. Trasferiamo il preparato in un fornello a fuoco medio e uniamo mezzo limone (Privato della polpa)
3. Cuociamo la crema (Sempre mescolando) fino a quando non si sarà addensata
4. Adesso passiamo alla preparazione del Pan di Spagna. In una ciotola sbattiamo le uova e lo zucchero per ottenere un composto gonfio
5. Uniamo il succo di limone, la farina e il lievito per dolci
6. Versiamo il composto ottenuto in una teglia rettangolare (Imburrata e infarinata in precedenza)
7. Cuociamo a 180° per 40 minuti
8. Ecco il nostro Pan di Spagna bello pronto e una volta raffreddato lo tagliamo in 3 strati uguali
9. Il primo strato di Pan di Spagna, diventerà la base dei nostri pasticcini. La bagnamo con la soluzione di acqua e di liquore alchermes, poi uno strato di crema pasticcera e la sfoglia
10. Continuiamo così fino a mettere l’ultima sfoglia che chiuderà il ciclo
11. Alla fine tagliamo l nostra torta in tanti quadratini e li cospargiamo con lo zucchero a velo
12. Per evitare di farli asciugare, li conserviamo in frigo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.