A San Pietroburgo il David con i boxer

A San Pietroburgo il David con i boxer

Una copia del David di Michelangelo, posta nella città russa di San Pietroburgo (Russia) per la mostra “Michelangelo – La Creazione del Mondo” ha scatenato le ire dei cosiddetti benpensanti.

La riproduzione della famosa statua di Michelangelo dovrebbe indossare degli abiti? Secondo una signora russa, sì:Come possiamo mettere questo tipo senza mutande nel centro di San Pietroburgo, vicino a una scuola e a una chiesa?e non contenta ha deciso di sottoporre la questione a un difensore civico dei Diritti dei Bambini.

La stessa signora ha dichiarato al sito web Lenta che:Questo gigante rovina l’aspetto storico della città e guasta le anime dei più piccoli”.

DavidI bambini potrebbero turbarsi nell’osservare una statua di un uomo nudo ma il Direttore della scuola vicina alla copia del David ha rassicurato che i suoi allievi hanno ricevuto un’educazione culturale tale da non restare per nulla turbati dalla visione della statua rinascimentale, ma la guerra è iniziata.

E così gli stessi organizzatori dell’esibizione hanno preso la decisione di chiedere ai residenti se coprire o no la statua del David e in caso affermativo, decider anche il tipo di vestiario da utilizzare.

La votazione si dovrebbe tenere tra il 16 e il 23 agosto.

Non è la prima volta che la “nudità” del David di Michelangelo scandalizza fuori dall’Italia e curiosamente una puntata dei Simpson aveva affrontato lo stesso caso di censura nella città di Homer e Marge Simpson.

Fonte: La Repubblica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.