Russia. Al bando Paperino l’amico di Hitler

Russia. Al bando Paperino l’amico di Hitler

Donald Duck, conosciuto in Italia come Paperino è stato “bandito” in Russia con l’accusa di essere filo nazista.

Possibile che il papero più famoso al mondo, considerato da tutti come:L’antieroe per eccellenza, l’incarnazione dell’uomo medio moderno, con le sue frustrazioni, i suoi problemi, le sue nevrosi”, creato il 9 giugno del 1934 da Walt Disney, sia invece un membro del Partito Nazista e fomenti l’odio razziale? 

Paperino_Nazista
Paperino_Nazista

Potrebbe sembrare assurdo ma dietro a questo divieto c’è il Ministero della Giustizia russo e l’elenco (Continuamente aggiornato) delle pubblicazioni proibite.

Elenco che comprende tutte le pubblicazioni ritenute di propagandare l’estremismo e il nazismo, e il cartone del 1942 intitolato “Der Fueher’s Face” (Il volto del Fuhrer) è stato inserito in questa lista perché istiga alla dottrina nazista.

Il cartone animato del 1942 intitolato “Der Fueher’s Face” (Il volto del Fuhrer) fu disegnato presso gli studi della Walt Disney come propaganda statunitense contro il nazismo, durante la Seconda Guerra Mondiale. 

“Il volto del Fuhrer” è stato inserito in questo speciale indice di opere proibite, a seguito di un processo a carico di un giovane ragazzo russo di 20 anni, accusato di aver messo online (Attraverso i suoi profili personali come esempio di satira politica) il cartone animato “incriminato”. L’accusa da parte della Procura russa è stata quella d’istigazione all’odio razziale, etnico di appartenere a un determinato gruppo sociale, accusa aggravata dalla diffusione nei mass media. 

Ogni cittadino russo è avvisato. Chiunque diffonda il cartone animato di Paperino (Donald Duck) in versione nazista, rischia una pena pecuniaria salata per istigazione all’odio razziale, ma gli attivisti russi per i Diritti Umano hanno dichiarato la loro perplessità riguardo il divieto, infatti, secondo loro è stato creato un precedente che potrebbe mettere fuorilegge anche la propaganda anti-nazista del periodo Sovietico, durante la Seconda Guerra Mondiale che non differiva di molto da quella statunitense marchio Walt Disney. 

https://www.youtube.com/watch?v=kzH1iaKVsBM

 Fonte: Fonte: Google News; Corriere della Sera; Rai News; Wikipedia Italia; You Tube; Pubblicato in precedenza su Verosimilmente Vero Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

A note to our visitors

This website has updated its privacy policy in compliance with changes to European Union data protection law, for all members globally. We’ve also updated our Privacy Policy to give you more information about your rights and responsibilities with respect to your privacy and personal information. Please read this to review the updates about which cookies we use and what information we collect on our site. By continuing to use this site, you are agreeing to our updated privacy policy.